Sulle esternazioni del Presidente Rossi

Enrico Rossi

Sulle esternazioni del Presidente Rossi

Sulle esternazioni del Presidente Rossi 699 1121 Nicola Danti

Con le esternazioni di oggi il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha oltrepassato il senso dell’analisi politica, sfociando nel senso del ridicolo. Tutti hanno le proprie responsabilità per le sconfitte riportate in Toscana e nessuno può chiamarsene fuori. A partire dal PD sicuramente, ma anche a partire da chi in questi anni ha avuto la responsabilità del governo regionale, perdendo Comuni in cui è “di casa” come Cascina e Pisa.
Non può chiamarsi fuori chi in questi anni si è dedicato più alle polemiche politiche nazionali che allo sviluppo della Regione e alla risoluzione dei problemi quotidiani dei toscani. Non può chiamarsi fuori chi ha contribuito a spaccare l’elettorato di centrosinistra in nome “socialismo rivoluzionario” coi miseri risultati raccolti lo scorso 4 marzo. Rossi fa bene a sentirsi “un’icona”: l’icona del fallimento del proprio progetto politico.
Se vogliamo ripartire occorre assumersi ognuno le proprie responsabilità, senza sconti. Chi pensa di cavarsela semplicemente facendo scaricabarile sta in realtà seppellendo il futuro del centrosinistra nella nostra Regione. 

Con le esternazioni di oggi il Presidente della Regione Toscana ha oltrepassato il senso dell’analisi politica,…

Pubblicato da Nicola Danti su Martedì 26 giugno 2018

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.