A Seravezza, cittadinanza onoraria a Marc Tarabella

A Seravezza, cittadinanza onoraria a Marc Tarabella

A Seravezza, cittadinanza onoraria a Marc Tarabella 1600 1200 Nicola Danti

Stamattina a Seravezza per il conferimento della cittadinanza onoraria da parte del sindaco Ettore Neri all’amico e collega belga Marc Tarabella, molto legato alle sue origini in questo territorio racchiuso tra le Alpi Apuane e la Versilia.

Una bella gioia per Marc, la cui storia ci ricorda che anche noi, non troppo tempo fa, siamo stati un popolo di migranti. La sua famiglia si trasferì in Belgio dopo la Seconda Guerra Mondiale, come tante altre famiglie italiane in cerca di lavoro. Da lì, grazie alle sue qualità umane e politiche, Marc è riuscito passo dopo passo ad affermarsi nella propria comunità diventando sindaco, ministro e infine eurodeputato: il suo percorso di vita è anche il miglior esempio di come dall’immigrazione si possa costruire una storia di successo.

tara2

tara3

tara4

tara5

tara6

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.