Addio roaming dal 2017. Così si rafforzano i diritti dei consumatori europei

Addio roaming dal 2017. Così si rafforzano i diritti dei consumatori europei

Addio roaming dal 2017. Così si rafforzano i diritti dei consumatori europei 492 380 Nicola Danti

Il pacchetto telecomunicazioni votato ieri dal Parlamento rafforza i diritti dei consumatori europei e crea le condizioni per rendere questo nostro continente uno spazio più libero e inclusivo. Quello delle telecomunicazioni e del digitale è un settore strategico per lo sviluppo dell’Unione Europea e può rappresentare oggi per l’Europa quello che sono stati il carbone e l’acciaio all’inizio del processo d’integrazione. Il testo approvato prevede che dal 15 giugno 2017 saranno vietate le tariffe di roaming nell’Unione Europea per chiamate, invio di messaggi di testo e utilizzo di internet tramite dispositivi mobili. Inoltre, a partire dal 30 aprile 2016, le maggiorazioni del roaming non dovranno superare i 5 centesimi al minuto per le chiamate vocali, i 2 centesimi per ogni messaggio di testo sms, i 5 centesimi per ogni megabyte di navigazione su internet. L’altro aspetto regolato dalla nuova legge riguarda la cosiddetta “net neutrality”: in pratica, le imprese che offrono l’accesso a internet saranno obbligate a garantire l’accesso al traffico dati a pari condizioni per tutti i servizi. L’affermazione del principio di neutralità della rete e l’abolizione definitiva delle tariffe roaming sono due risultati importanti. Per un’Europa che deve rilanciare il mercato unico quale motore della propria crescita e definire un nuovo modello di sviluppo basato su conoscenza ed innovazione, la realizzazione di uno spazio europeo delle comunicazioni e del digitale appare una condizione necessaria per conquistare il proprio futuro. Qui il video del mio intervento in aula:

(anche su Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=Fzu9JoCrgxs)

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.