Agenda europea della sharing economy, ieri il primo scambio di opinioni

Agenda europea della sharing economy, ieri il primo scambio di opinioni

Agenda europea della sharing economy, ieri il primo scambio di opinioni 2936 3303 Nicola Danti

Per capire cos’è la sharing economy, o economia collaborativa, vi invito a pensare alla vostra cantina. Quanti oggetti sono lì a prendere la polvere, acquistati e rimasti inutilizzati per mesi? Un trapano elettrico, ad esempio, viene utilizzato in media per soli 15 minuti nell’arco di vent’anni. Ora pensate a quanto sarebbe più semplice e conveniente poter affittare lo stesso trapano per qualche ora attraverso una piattaforma digitale, o darlo in prestito sulla stessa piattaforma guadagnandoci qualche euro. Il principio alla base dell’economia collaborativa è semplice: si passa dall’idea di dover possedere un bene a quella di poter usare quel bene. Così oggi possiamo viaggiare in auto senza possederne una e visitare una città approfittando delle stanze degli ospiti di sconosciuti. Questo settore già oggi vale 13 miliardi € del PIL mondiale, che diventeranno oltre 300 nel 2025.


Ieri in commissione Mercato Interno è avvenuto il primo scambio di opinioni sull’agenda dell’economia collaborativa, di cui sono relatore per il Parlamento europeo.


La sharing economy è un fenomeno in rapida evoluzione e può rappresentare per l’Europa un’opportunità di crescita, sulla base di un modello di sviluppo più sostenibile. Può garantire nuove possibilità di lavoro, di innovazione e di inclusione sociale. Per questo, servirà un sistema di regole a livello europeo, semplice ma efficace, che consenta lo sviluppo di questo settore ed eviti conseguenze negative sui settori tradizionali dell’economia, garantendo i diritti dei lavoratori ed evitando i rischi per i consumatori. Nei prossimi mesi lavoreremo per dare risposte chiare che permettano a questo fenomeno di svilupparsi in modo ben regolato.

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.