Direzione regionale e Assemblea nazionale… riparte il cammino!

Direzione regionale e Assemblea nazionale… riparte il cammino!

Direzione regionale e Assemblea nazionale… riparte il cammino! 1365 1365 Nicola Danti

Come ho detto qualche giorno fa nel corso della Direzione del PD Toscana, non dobbiamo prenderci in giro: evidentemente avrei preferito di gran lunga commentare una vittoria, tuttavia credo che questa sconfitta sarà una straordinaria opportunità per ripartire.

Dobbiamo avere la capacità di analizzare ciò che non è andato come speravamo, e in questo senso preoccupa il dato sui giovani e sugli operai, ma dobbiamo anche dirci la verità e ammettere che non siamo più il partito dei giovani e degli operai da moltissimi anni, da almeno 4 elezioni, anche quando eravamo il partito della “ditta”.

Dobbiamo avere la lucidità di condurre una riflessione ampia, perché figlia di problemi globali. Dobbiamo collocarci in un dibattito europeo, e quindi vedere cosa succede alla sinistra in Germania, in Francia, in Gran Bretagna, e capire che nessun partito riformista nell’intero continete ha la nostra forza.

Dobbiamo però cogliere questa occasione anche per ridiscutere le regole di convivenza al nostro interno, i principi sui quali si basa il nostro stare insieme. Me lo sono chiesto all’indomani dell’Assemblea nazionale di sabato scorso: come può lo stesso Speranza che nella notte del 4 dicembre stappava lo spumante con D’Alema per festeggiare la sconfitta del PD, candidarsi oggi a segretario dello stesso partito? Immagino già le facce incredule dei miei colleghi della SPD tedesca o del Partito Socialista francese quando proverò a raccontare loro che da noi è possibile anche questo!

Fatta eccezione per gli ultimi anni, nella mia storia politica sono sempre stato in minoranza, e quando ero in Consiglio Regionale non mi sono mai permesso di votare contro il mio partito, anche se non condividevo certe scelte. L’anno che abbiamo davanti sarà molto difficile, ripartiamo da qui per non perdere anche queste opportunità

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.