La spregiudicatezza del M5S ha superato ogni limite

La spregiudicatezza del M5S ha superato ogni limite

La spregiudicatezza del M5S ha superato ogni limite 619 436 Nicola Danti

Domenica la collega del M5S Rosa D’Amato ha scritto un post, naturalmente sul blog di Beppe Grillo, invitando a bombardare le caselle mail degli eurodeputati di PD, Forza Italia e NCD per evitare che votino contro lo stanziamento dei fondi per la ricostruzione delle regioni colpite dal terremoto.

L’obiettivo è chiaro: far passare il messaggio che qualche esponente di quei partiti voglia bloccare i fondi per il Centro Italia. Lo fanno in modo sottile, come ci si aspetta da un’agenzia di comunicazione esperta: usando il grassetto, “giocando” con la confusione tra gruppi politici e partiti (proprio loro che pure dovrebbero conoscere la differenza, dopo la giravolta che in 48 ore li ha visti uscire e rientrare nel gruppo di Farage).  

Ovviamente nessun eurodeputato italiano, di alcun partito, ha mai espresso il minimo dubbio sulla necessità e l’urgenza di quei fondi. La verità è che la spregiudicatezza della macchina comunicativa dei 5 Stelle ha ormai superato ogni limite e non si ferma neanche di fronte alla sofferenza delle popolazioni colpite dal terremoto.

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.