Le prime tappe del furgone #SìAmoEuropei #BastaUnSì

Le prime tappe del furgone #SìAmoEuropei #BastaUnSì

Le prime tappe del furgone #SìAmoEuropei #BastaUnSì 798 1023 Nicola Danti

Ecco le prime date della mia campagna per dire Sì al referendum del 4 dicembre. Queste sono solo alcune delle tappe che il furgone di Sìamo Europei farà in giro per il collegio dell’Italia centrale.

Ogni giorno, anche quando io sarò a Bruxelles, il furgone continuerà a girare per piazze e mercati grazie all’aiuto dei ragazzi di Pensare Europei.

Questa non solo è la sfida per un’Italia più forte in Europa, è anche la sfida per il nostro futuro. E possiamo vincerla solo insieme!

– Ven 21/10: 21h00 @Calcinaia

– Sab 22/10: 11h00 @Dicomano

– Dom 23/10: 9h30 @Marradi

– Gio 27/10: 21h15 @Limite sull’Arno

– Ven 28/10: 13h30 @Manciano, 16h30 @Orbetello, 20h00 @Grosseto

– Sab 29/10: 14h00 @Piazza del Popolo, Roma

fire1

COMUNICATO STAMPA – Parte “SìAmo Europei”, la campagna di Nicola Danti per il Sì

Si chiama “SìAmo Europei” la campagna lanciata oggi dall’eurodeputato del Partito Democratico Nicola Danti in vista del referendum costituzionale del prossimo 4 dicembre.

A bordo di un furgone marchiato col logo “Basta un Sì” l’europarlamentare fiorentino attraverserà il collegio dell’Italia Centrale (Toscana, Marche, Umbria e Lazio) per spiegare le ragioni del Sì, anche e soprattutto in un’ottica europea.

Insieme a lui, a darsi il turno sul furgone saranno i tanti giovani di “Pensare Europei”, il progetto lanciato dallo stesso Danti per accorciare le distanze tra Europa e territori che ha già portato oltre 150 giovani a visitare le Istituzioni comunitarie. Dopo la “tappa zero” di stasera a Firenze, il furgone si sposterà ogni giorno in un Comune diverso, fino alla data del 4 dicembre.

«Quello del 4 dicembre – commenta Danti – sarà un appuntamento fondamentale anche per permettere all’Italia di proseguire il percorso di riforme e di credibilità avviato con l’Europa. Dicendo Sì avremo la possibilità di essere più forti in Europa e giocare da protagonisti le difficili partite che ci attendono. Di questo parleremo con le persone, spiegando le ragioni del Sì nelle tante tappe che il furgone farà in giro per l’Italia.»

Conclude Danti: «Questa è una sfida non solo mia, ma di tutti i ragazzi che hanno partecipato al progetto “Pensare Europei”, che porteranno il furgone nei territori quando io sarò impegnato a Bruxelles. Sono felice di dare il mio contributo per un’Italia più semplice, più moderna e più europea.»

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.