Un anno fa il terremoto nel Centro Italia

Un anno fa il terremoto nel Centro Italia

Un anno fa il terremoto nel Centro Italia 933 933 Nicola Danti
Un anno fa la prima, terribile, scossa del terremoto che per mesi ha continuato a colpire il Centro Italia. Qualche giorno dopo quel 24 agosto ero lì, ad Arquata e Pescara del Tronto, per vedere coi miei occhi la realtà delle popolazioni terremotate e per parlare dei fondi Ue per le aree colpite dal sisma coi colleghi eurodeputati ed il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. A un anno di distanza il percorso della ricostruzione si è messo in moto, ma tantissimo rimane da fare. Adesso occorre accelerare e combattere con ancora più forza la burocrazia che spesso rallenta le risorse e le azioni previste dai piani di ricostruzione. Non è però accettabile lo sciacallaggio di chi dice che non è stato fatto niente, specie se la critica viene da quella forza politica che nello stesso tempo a Roma ha pensato più al “calciomercato” degli assessori che ai problemi della città. Solo lavorando tutti insieme possiamo sostenere questi territori, che hanno già dimostrato di avere dentro di sé la forza e il seme della rinascita.
Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.