Un bilancio dei tre giorni di Eurolat a Firenze

Un bilancio dei tre giorni di Eurolat a Firenze

Un bilancio dei tre giorni di Eurolat a Firenze 948 852 Nicola Danti

Sono stati tre giorni belli intensi, quelli dell’assemblea Euro-Latinoamericana appena conclusa a Firenze. Una bella occasione per approfondire le relazioni con gli amici sudamericani e argentini in particolare.

Come ho scritto nella mia relazione presentata all’assemblea e dedicata ai rapporti euro-americani dopo l’elezione di Donald Trump e lo stop al TTIP (il trattato di libero scambio tra Unione europea e Stati Uniti), è giunto il momento per l’Europa di stringere nuove e più forti relazioni col grande continente latinoamericano e di cogliere tutte le opportunità che esso può offrire, anche a beneficio dei nostri territori.

Tra i tanti temi discussi, non è mancato un momento dedicato alla drammatica situazione in Venezuela. È stato emozionante vedere le bandiere venezuelane sventolate in Palazzo Vecchio dagli oppositori del regime di Maduro mentre si alzava la voce dell’Europa a sostegno della loro lotta per la democrazia. #EuroLat Antonio Tajani Ramón Jáuregui Roberto Requião

Preferenze Privacy

Quando si visita questo sito, è possibile che le informazioni nel browser vengano archiviate da servizi specifici, in genere sotto forma di cookie. Qui puoi cambiare le tue preferenze sulla privacy. Il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sulla tua esperienza su questo sito e sui servizi che siamo in grado di offrire.

Leggi la Privacy Policy

Per ragioni di performance e sicurezza il sito utilizza Cloudflare
necessario
Abilita/disabilita Google Analytics
Abilita/disabilita Google Fonts
Abilita/disabilita video incorporati

Il sito utilizza cookies. Imposta le tue preferenze sulla Privacy e/o accetta l'utilizzo dei cookies.